Note di campana

Note di campana trafiggono l'ora vespertina come punti di ago sulla trama del tombolo. Altasopra la città, una nuvola sottile e ondulata, riga il cielo come una lacrima rosa. Ognuno desidera consolazione, ma si vergogna di chiedere.

Due note

1: Concerto della filarmonicasuite dal balletto di StrawinskyL'uccello di fuoco; alcune violiniste scollacciate a tal punto che un incendio nei pantaloni s'appicciava.  2:Quando esco dal bagno,dopo aver cagato,torno leggero se ci ho lasciatouna parte di me.

il lavoro flessibile e temporaneo

    Riprendendo il discorso sul lavoro flessibile e temporaneo, l'impatto dell'euro e le prospettive economiche che si aprono davanti alla nostra società, esattamente nel punto in cui l'abbassamento dei prezzi sarà un passaggio obbligatorio, voglio segnalare, dal sito della casa editrice Einaudi, da cui sono tratte anche le citazioni,  questo libro       che descrive, all'interno di una prospettiva … Continua a leggere

Ad ognuno il suo lavoro

Cosa ci fa il leader dei disobbedienti in parlamento?Parlamento e disobbedienza non vanno d'accordo.Il Parlamento è l'organo legislativo che fa leggi a cui i cittadinisono tenuti ad obbedire.Come un fornaio lavora con acqua e farina, così un parlamentare impasta norme e regolamenti. Un deputato disobbediente è una vivente contraddizione in termini.Che Caruso sconterà direttamente sulla sua pelle.Infatti medici psichiatri esponenti … Continua a leggere

Giustizia topica

Nel centro abitato di una città c'è un'area inedificata.Una vicina si lamenta con il proprietario perché, a suo dire,l'area è mantenuta in uno stato indecoroso tale da comprometterel'igiene pubblica: "E'un ricettacolo di sporcizia e di tope".Il luogo è un deposito di materiale edile ed il proprietario, durante l'estate, adempie puntualmente all'obbligo della costante pulizia delle erbacce, previsto dall'ordinanza del sindaco … Continua a leggere

il lavoro flessibile

A proposito del lavoro flessibile vorrei aggiungere che, a mio parere, si stanno salvaguardando gli interesse dei soli datori di lavoro: è in corso un fortissimo processo di ristrutturazione del potere industriale e non esiste più una parte politica che ne metta in discussione il predominio: la sinistra è diventata liberale è ciò che conta anche per lei è l'esigenza … Continua a leggere

Due riflessioni da condividere

  In questi giorni di festa ha avuto tempo di leggere il numero 17 del 26/04/2006 della rivista "Economy" e voglio condividere con chi visiterà questo blog  due riflessioni.  La prima scaturisce dall'editoriale del condirettore Sergio Luciano, il quale interviene nel dibattito  in corso sulla legge Biagi, modifica o annullamento da parte del nuovo governo, scrivendo: "Se non si ha … Continua a leggere

Il lavoro flatulente

   La sveglia suonò alle sette.   Disteso sul letto aprì gli occhi.   Si alzò a sedere appoggiando i piedi sullo scendiletto, nello statodi queiete silenzioso e meditabondo tipico del primo dopo risveglio.   Infilò le ciabatte e mentre si alzava in piedi avvertì uno strano for-micolio allo stomaco: un ribollire di acidi gastrici che risuonavacon un leggero "gurgle gurgle".   La sera … Continua a leggere